Federico Porta

Federico Porta

Gioco alla Playstation e ascolto De Gregori.

Quando lavoro ad progetto nuovo metto la Musica House. Nelle pause di riflessione ascolto i Queen.

Tabella dei Contenuti

Recensioni: il passaparola del web!

Il passaparola è morto? NO!

Il passaparola è più vivo che mai e sul web si chiama RECENSIONE.

Pensate un attimo alle recensioni, ovviamente quelle fatte bene, a quanto sono significative e a come riescono a risolvere i dubbi che un utente ha.

Cosa guardi quando scegli qualcosa su Amazon? La descrizione del prodotto? Sì, forse leggi qualcosa, ma se ci sono delle informazioni di carattere tecnico e tu non sei uno specialista, come fai a capire cosa c’è scritto?

Guardi forse le immaggini per capire come funziona? NO.

Leggi le recensioni.

Perché se leggi le recensioni, puoi capire se quel prodotto fa al caso tuo.

Come funziona una recensione

La psicologia che c’è dietro alle recensione fa parte del concetto di appartenenza ad un gruppo.

Se stai leggendo una recensione scritta da una persona che come te ha il tuo stesso problema o ne ha uno similare, ti identifichi con lei. Dentro di te pensi: “Cazzo, questo ha il mio stesso problema!” e “Se lui è riuscito a risolverlo, posso sbarazzarmi di questo problema anche io”.

E’ così infatti che funzionano le recensioni.

La recensione è forte perché è un qualcosa che non hai scritto tu, ma è scritta da altri.

Ci sono business basati su questo meccanismo, Trip Advisor è il più famoso di tutti.

Ultimante anche Google sta spingendo per far sì che l’utente scriva delle review, ogni volta che andiamo in un luogo e ci passiamo una discreta quantità di tempo ecco che appena ci allontaniamo vediamo una notifica comparire sullo smartphone, che ci invita a fare una recensione di quel locale.

Le recensioni sul tuo sito.

Mettere le recensioni sul tuo sito è molto importante perché come dicevamo prima è l’unica sezione che non hai scritto tu. La recensione permette di abbattere tutti quei dubbi che una persona ha prima di fare un acquisto.

Dove si mette la recensione?

La recensione non va messa a caso in qualche pagina del sito, ma va posizionata in un posto preciso, ossia va collocata poco prima della sezione contatto e subito dopo.

Perché proprio in queste due sezioni?

Perché prima si spiega tutta la nostra offerta con i vari pro, i benefici etc. andando così a creare delle domande nella testa dell’utente.

Quando il soggetto ha letto a sufficienza per capire che il prodotto o servizio che offri tu fa per lui, potrebbe avere ancora qualche dubbio; ed ecco che le recensioni vengono in soccorso, eliminandoli.

Recensioni positive e negative

Ti fidi di un’azienda che ha 30 recensioni a 5 stelle?

Di cui la maggior parte sono: “Servizo impeccabile, ottimo lo consiglio, Mario Rossi è stato bravissimo e mi ha aiutato”?

“Aiutato a far cosa?” direi io.

Queste review sono false, sono scritte da amici o parenti.

Recensioni negative

Non tutte le ciambelle escono con il buco.

Traduzione: per quanto uno si possa sforzare, ci sono progetti che non vanno come si è previsto, il cliente potrebbe quindi fare una review non entusiasmante.

Bene, non scoraggiamoci e mostriamoli lo stesso; mettiamo la review sul sito lo stesso, così facendo rendiamo vere tutte le altre recensione.

Dove mettere le recensioni negative

Sfruttando due Bias cognitivi (errori del nostro cervello), le recensioni non troppo entusiaste vanno messe in mezzo.

Esempio: 5 recensioni positive, in mezzo quelle negative e alla fine altre recensioni positive.

Questo effetto si chiama Primacy e Regency.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su pocket
Pocket
Condividi su reddit
Reddit

Altri articoli che potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *